Area Formazione

 

 
Legenda:
 
     
Da iniziare In corso Completato
 
  Da iniziare a.s. 2015/2016
  Da inziare a.s. 2014/2015
  In corso
  Concluso

 

Info/step Progetto in Rete

In Corso

  Indicazioni Nazionali  

Info

 
10/04/2015


Videoconferenza Scuola in Rete

06/06/2015 ore 12.30
10/04/2015 ore 12.30


Tecnologia ed inclusione - 1 STEP

09/06/2014

 

Video  cartoon
di documentazione del percorso formativo

22/05/2014

Evento Rete
"inclusione e Tecnologia

lunedì 9 giugno 2014

Circolare DS - INFO

21/05/2014
In2012-Incontro di lavoro 21 maggio 2014
 Slides DS prof.ssa Luisa Patrizia MILO
 Slides prof. Salucci - Referente del progetto

08/044/2014

Interessantissima esperienza pratico/formativa presso il "Centro Intermedia"
  Guarda le foto

Imamfine corso di fonazione su indicazoni nazionali


GLI
  linK diretto area sito
La Formazione  
Aree attive per la formazione e la condivisione  
moodle repository  
  Accesso  moodle  Eventi web TV   Video conferenza   Repository L.O. da attivare  

Le più recenti ricerche dimostrano come l’intervento precoce nell’ambito dei BES  sia la modalità di risposta più efficace. L’individuazione dei bambini che presentano difficoltà nell'apprendimento  viene effettuata da persone con una competenza professionale specifica. Con la loro collaborazione, la scuola  ha in questo modo la possibilità di  rilevare e segnalare ai genitori il problema ed eventualmente invitarli a richiedere una valutazione presso un centro specialistico per verificare se si tratti di un disturbo specifico o di un semplice ritardo nei ritmi d’apprendimento.


Istituto Comprensivo
"G. Pascoli"  - Tramonti

Venerdi
15 marzo ore 15,30 18,30
28 marzo ore 15,30 18.30
08 aprile  ore  15,30  18.30

presso Centro Intermedia di Cada de Tirreni (SA) - Presentazione delle seguenti postazioni con Hardware e software)


-          esempi di interventi educativo-didattici;

-          proposte di sussidi (TA)) finalizzati alle attività di inclusione con guida su come e quando utilizzarli;

-          Individuazione delle misure dispensative e degli strumenti compensativi da attivare nella pianificazione dei percorsi personalizzati;

-          avviamento all’uso di software didattici per favorire l’apprendimento negli alunni;

Obiettivi:

  • Favorire il recupero delle abilità di base nella letto-scrittura e/o nel calcolo;
  • garantire alcuni momenti di didattica personalizzata ai bambini in difficoltà, nel rispetto dei tempi evolutivi;
  • favorire l’accrescimento dell’autostima;
  • favorire la definizione del problema evidenziato con le prove somministrate, per comprendere se si configura come ritardo, oppure come disturbo specifico di apprendimento.
Foto prof. Luca Spagnulo
Dott. Luca Spagnulo
Dottore in Pedagogia

Dall' A.A. 2002/2003 Docente a contratto presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, titolare della disciplina "Applicazioni informatiche per il Servizio Sociale" - Facoltà di Scienze della Formazione - Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Sociali


Responsabile del servizio "Assistive Tecnology per le disabilità e la didattica" presso la Fondazione Sinapsi www.fondazionesinapsi.it 


Responsabile tecnico c/o Centro Intermedia per la formazione di insegnanti e operatori sull'uso delle tecnologie per la didattica www.intermedia.sa.it
Istituto Comprensivo
"G. Pascoli"  - Tramonti

Venerdì
4 Aprile ore 15,30 18,30

  • Come individuare alunni con BES

Obiettivo:

  • Avviare itinerario di fase autointerpretativa: individuazione del problema, di risoluzione, valutazione

Dott.ssa Chiara Scarpa Medico specialista in neuropsichiatria infantile, psicologo e psicoterapeuta con formazione sistemico -relazionale. Da più di dieci anni in formazione trans-personale.
Esperta di nutrizione umana e socia dell'associazione Cibo è salute, dell'associazione medica Kousmine e della SIPNEI.
Omeopata. L'approccio clinico segue secondo il modello PNEI . Psicoterapeuta esperta in problemi di stress individuale, di coppia e di sostegno alle malattie croniche e cronico-degenerative sia per soggetti in età evolutiva che per adulti.

Laurea in Pedagogia, Magistero
Centro Intermedia
"Cava De Tirreni"

Martedì
8 Aprile ore 15,30 18,30
Guarda le foto
  • Lezione pratica sulle TA: i sw w gli strumenti

Obiettivo:

  • Conoscere praticamente i nuovi  software e le nuove tecnologie che possono apportare un contributo valoriale non  solo per alunni con BES, ma anche per tutta la classe e chiaramente nello specifico per alunni con DSA

 

Foto prof. Luca Spagnulo
Dott. Luca Spagnulo
Dottore in Pedagogia

Dall' A.A. 2002/2003 Docente a contratto presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, titolare della disciplina "Applicazioni informatiche per il Servizio Sociale" - Facoltà di Scienze della Formazione - Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Sociali


Responsabile del servizio "Assistive Tecnology per le disabilità e la didattica" presso la Fondazione Sinapsi www.fondazionesinapsi.it 


Responsabile tecnico c/o Centro Intermedia per la formazione di insegnanti e operatori sull'uso delle tecnologie per la didattica www.intermedia.sa.it

 

Istituto Comprensivo
"G. Pascoli"  - Tramonti
Leggi informativa
Rinvio incontro


·         MONITORAGGIO, VERIFICA E VALUTAZIONE

 Obiettivi:

·         Come individuare alunni con BES
·         Come valutare l’accessibilità
·         Come monitorare, verificare valutare e l’azione svolta grazie all’utilizzo sinergico di AT e ICT

 

Prof.ssa Guerra
Prof. Pagano
Esperti nei processi di valutazione dei percorsi educativi in ambito BES.